#Womensupportingwomen: la sfida speciale delle donne

Chiunque abbia i social e Instagram in particolare, ha notato, negli ultimi giorni, un vero e proprio tripudio di foto in bianco e nero di donne, famose e non, corredate dall’hashtag #womensupportingwomen.

Questa nuova challenge social, semplice quanto potente, ha coinvolto donne di tutto il mondo. Giusto per citare qualche nome tra i più famosi, ricordiamo Chiara Ferragni, Bebe Vio, Nicole Kidman – che, nominata da Michelle Pfeiffer, ha scelto uno scatto del Calendario Pirelli del 2017, un meraviglioso omaggio alla bellezza naturale – Jennifer Aniston, Charlize Theron.

Dell’inizio di questa challenge su Instagram si conoscono pochi dettagli. Tra questi, è possibile ricordare il fatto che, secondo rumors accreditati, sarebbe partito tutto a seguito della pubblicazione di uno scatto in bianco e nero da parte di una giornalista brasiliana.

Secondo alcuni, sarebbe nato tutto con lo scopo di esprimere solidarietà ad Alexandra Ocasio-Cortez, deputata USA pesantemente offesa da un avversario politico.

Di certo c’è che, qualunque sia l’origine della challenge, come in tante altre situazioni è possibile trarre un insegnamento. Anche se molti hanno accusato la sfida social di non avere nulla di particolarmente creativo, già solo il fatto di mettere in primo piano un messaggio di supporto tra donne è qualcosa di speciale.

Troppo spesso, infatti, tendiamo a dimenticarci quanto siamo splendide e a ripeterlo meno alle donne della nostra vita. Amiche, madri, fidanzate, colleghe, sorelle, conoscenze riprese dopo tanti anni di lontananza: non importa il rapporto che unisce, basta ricordarsi, ogni tanto, della forza speciale che ci caratterizza. Se si riesce a farlo anche attraverso uno scatto in bianco e nero, perfetto per esaltare la bellezza naturale, perché non provare?

Commenti

at 29 Luglio 2020 19:00 Attualità

Tags: ,