L’acne ha lasciato il segno? Ecco come può aiutarti la medicina estetica intelligente

L’acne ha lasciato il segno? Ecco come può aiutarti la medicina estetica intelligente

Ci sono segni sulla pelle che proprio non si vorrebbero avere, ma che purtroppo restano lì, tra questi i segni dell’acne. Oggi fortunatamente grazie alla medicina estetica intelligente è possibile eliminare le cicatrici dovute ai brufoli. Tutti in adolescenza hanno avuto brufoli e acne, anche se con gravità diversa. Nella maggior parte dei casi la pelle tende a rigenerarsi subito e non restano tracce di brufoli e comedoni. Vi sono però dei casi in cui la componente infiammatoria è elevata, oppure l’acne non viene curata subito, in tali situazioni è possibile che resti la pelle butterata, segni e cicatrici sul volto che spesso anche con un make up elaborato sono evidenti. Fino a qualche anno fa di fronte a questo problema non c’era che arrendersi o comunque sottoporsi a trattamenti superficiali che miglioravano la texture della pelle, senza però dare risultati realmente soddisfacenti. Oggi con la medicina estetica intelligente è possibile avere un reale miglioramento dell’aspetto delle cicatrici dell’acne, tra i possibili trattamenti vi è il peeling, il Dermapen oppure l’uso del manipolo Fractora. La scelta tra questi diversi trattamenti di medicina estetica intelligente dipende dalla valutazione del medico. Il peeling è di sicuro il trattamento più conosciuto, questo consente di esfoliare la pelle in profondità e stimolare la produzione di collagene ed elastina, due componenti essenziali della pelle che la rendono tonica, turgida, elastica. Quando i segni dell’acne sono particolarmente evidenti è possibile agire ad una maggiore profondità, in questo caso il medico può consigliare il Dermapen, trattamento innovativo che agisce attraverso un manipolo dotato di microaghi che vanno ad iniettare in profondità acido ialuronico. Per un intervento ancora più “penetrante” vi è il Fractora. Si tratta di un manipolo del BodyTite che va ad agire in profondità sfruttando gli effetti della radiofrequenza bipolare frazionata. Il manipolo Fractora crea una vera e propria ablazione dei tessuti e di conseguenza porta via la pelle rovinata. Contemporaneamente viene stimolata la produzione di collagene che va a riparare i tessuti. Questo processo però è abbastanza veloce perché nell’arco di 48 ore dal trattamento la pelle sarà rigenerata, questo evita i fastidi che potrebbero derivare dal trascorrere del tempo. I trattamenti di medicina estetica visti sono tutti indolore, quindi dopo essersi sottoposti agli stessi è possibile lasciare l’ambulatorio. In seguito possono presentarsi leggeri rossori che possono essere camuffati con un normale make up, questo vuol dire che fin da subito è possibile tornare alla vita normale. Mentre bisognerà attendere dei giorni prima di un’esposizione al sole, in caso contrario potrebbero formarsi macchie solari. Le procedure viste possono essere definite anche complementari, ovvero è possibile combinare questi diversi trattamenti, naturalmente dilazionandoli nel tempo. Ciò assicura un trattamento personalizzato in base alle caratteristiche del singolo paziente, ma anche in base all’entità del problema. Questo vuol dire che i medici per ogni paziente possono creare un protocollo personalizzato. Deve essere anche sottolineato che i trattamenti di medicina estetica intelligente per l’eliminazione dei segni dell’acne possono essere eseguiti su diverse aree del corpo, infatti le cicatrici spesso oltre ad essere presenti sul viso sono evidenti anche sulla schiena e sul décolleté. Infine, deve essere ribadito che gli stessi possono essere praticati su uomini e donne. Sei stanco della tua pelle rovinata dai segni dell’acne? Vieni all’Istituto Estetico Italiano per studiare un protocollo di medicina estetica intelligente personalizzato.

Tags: , ,

Viva lo zenzero, fantastico elisir di bellezza

Viva lo zenzero, fantastico elisir di bellezza

Con il calendario che ha definitivamente lasciato dicembre e il periodo delle feste, si comincia già a pensare alla prova costume. Per farlo seriamente, è necessario curare l’alimentazione e sfruttare le proprietà di cibi particolarmente benefici. Uno di questi è lo zenzero! Questa straordinaria radice dall’inconfondibile sapore aiuta a combattere diversi inestetismi, come per esempio la pancia gonfia. Grazie al gingerolo, contribuisce a rilassare i muscoli gastrointestinali, favorendo l’eliminazione dei gas e contrastando il meteorismo.

Tags: , , ,

Come preparare la pelle al giro di boa dei 40 anni

Come preparare la pelle al giro di boa dei 40 anni

Il giro di boa dei 40 anni è molto importante per la pelle. Sono lontani i tempi dell’acne e si avvicina piano piano il momento di affrontare seriamente inestetismi come le rughe e le macchie cutanee. Per questo motivo, è consigliabile fare molta attenzione ad alcuni consigli beauty che possono aiutare a prevenire i processi ossidativi. Il suggerimento principale riguarda l’idratazione. Per preparare la pelle ai cambiamenti dei 40 anni, è fondamentale curarla bene. Non dimentichiamo infatti che la disidratazione causa invecchiamento precoce e compromette fortemente la naturale bellezza del viso.

Tags: , , ,

Come rimettersi in forma in poco tempo: consigli alimentari e non solo

Come rimettersi in forma in poco tempo: consigli alimentari e non solo

Il countdown verso l’estate è iniziato. Come arrivare al massimo alla prova costume? C’è chi sceglie di prepararsi con diete drastiche, decisamente poco utili, e chi, invece, adotta un approccio più “intelligente”, che prende in considerazione diversi step. Il primo prevede l’addio al cibo confezionato, per lasciare posto, nel frigorifero, a frutta e verdura di stagione. Molto importante è anche idratarsi costantemente. Date queste doverose premesse, si può iniziare a parlare di dieta in sé, ricordando innanzitutto che il taglio delle calorie deve essere progressivo. In questo modo, infatti, si evitano i fastidiosi e spesso pericolosi cali di pressione.

Tags: , , ,

Viva lo scrub, grande amico dell’abbronzatura!

Viva lo scrub, grande amico dell’abbronzatura!

Le giornate sono ancora all’insegna degli impegni lavorativi, ma nessuno vieta di cominciare a pensare un po’ alle vacanze! Questo vuol dire anche dare spazio alla beauty routine per preparare la pelle all’abbronzatura. Cosa non deve mancare? Lo scrub corpo, ovviamente! Il suo principale vantaggio riguarda la possibilità di rimuovere le cellule morte tramite attrito fisico, grazie cioè all’azione dei microgranuli presenti nei prodotti. Lo scrub, però, si può preparare anche a casa. Ottimo a tal proposito è il mix sale e zucchero, con l’aggiunta di un olio essenziale, che può essere di avocado, ideale per le pelli secche, ma anche di jojoba, alternativa adatta praticamente a tutti. Attenzione: per evitare l’effetto rebound, lo scrub non dovrebbe essere eseguito più di due volte a settimana!

Tags: ,

I cibi apparentemente sani a cui è bene fare attenzione

I cibi apparentemente sani a cui è bene fare attenzione

Come tutti sanno, quando si parla di dieta si apre un vero e proprio mondo, che comprende alcuni cibi noti come sani, ma ai quali è bene fare attenzione. Non stiamo dicendo che siano pericolosi ma semplicemente che, nonostante quello che spesso si sente dire, degli effetti sulla linea li hanno. In primo piano in questo caso troviamo le gallette di riso, considerate una delle alternative dietetiche al pane. Quando le si assume, bisognerebbe evitare di esagerare, in quanto sono molto ricche di sodio e questo non fa certo bene se si punta a combattere la ritenzione idrica.

Tags: , ,

La bocca è la felicità del viso

La bocca è la felicità del viso

Avere una bocca sensuale, con labbra idratate e piene, è il sogno di ogni donna! Curare al meglio la bellezza delle labbra significa infatti migliorare la freschezza e il fascino del viso e, in molti casi, sentirsi più sicure di sé. Per ottenere buoni risultati da questo punto di vista è fondamentale la beauty routine, che prevede per esempio l’utilizzo del burro di cacao, ideale soprattutto quando diventano pungenti il freddo e il caldo e le labbra appaiono asciutte e screpolate.

Tags: , , ,

Carbossiterapia: come funziona il trattamento e che risultati aspettarsi

Carbossiterapia: come funziona il trattamento e che risultati aspettarsi

La primavera avanza e, di pari passo, cresce la voglia di rimettersi in forma in vista della prova costume. La medicina estetica intelligente offre tante soluzioni utili allo scopo. Attenzione, però! Per essere davvero efficaci, devono essere associate ad attività fisica costante e sana alimentazione! Data questa premessa iniziale, entriamo subito nel merito parlando della carbossiterapia, trattamento di medicina estetica che trova indicazione contro cellulite, piccole adiposità localizzate, smagliature e lassità cutanee.

Tags: , , , , ,

Stupisci chi ami con l’eterna giovinezza di biorivitalizzazione e bioristrutturazione

Stupisci chi ami con l’eterna giovinezza di biorivitalizzazione e bioristrutturazione

Pelle spenta, invecchiamento che avanza sono nemici della bellezza, fanno apparire costantemente stanchi e tristi, per risolvere questo problema e apparire di nuovo vitali, biorivitalizzazione e bioristrutturazionepossono essere la giusta soluzione. Biorivitalizzazione e bioristrutturazione sono due trattamenti di medicina estetica intelligente che vengono usati per trattare gli inestetismi legati al trascorrere del tempo e in particolare alla riduzione di produzione di collagene e acido ialuronico. Queste due sostanze aiutano a mantenere la pelle idratata e rimpolpata, solo che con il passare degli anni, naturalmente il rinnovamento cellulare rallenta e di conseguenza anche la produzione di questi due elementi. Per integrare, la soluzione sono, appunto, questi due trattamenti. La biorivitalizzazione può essere considerato il trattamento più blando e quindi utile in caso di pelle spenta, stanca, ipotonica, secca, increspata, con le prime rughe. La bioristrutturazione è un trattamento d’urto da utilizzare quando vi è un invecchiamento cutaneo severo. Entrambi i trattamenti sono molto richiesti perché consentono di avere un risultato del tutto naturale. Tutti si accorgeranno dei cambiamenti ma nessuno sarà in grado di capire qual è il segreto.

Tags: , , ,