Kim Kardashian super sexy al party di Tiffany

Kim Kardashian super sexy al party di Tiffany

Non c’è che dire: Kim Kardashian, socialite per eccellenza, riesce sempre a far parlare di sé. Lo ha fatto nuovamente giusto un paio di giorni fa, quando è apparsa super sexy al party di Tiffany &Co. Capelli lunghissimi e corpo fasciato da un abito bianco che metteva in evidenza il seno, la vita e la schiena, l’influencer ha lasciato a bocca aperta i fan. Alcuni di loro, però, non hanno risparmiato le critiche al suo viso, considerato eccessivamente lucido e con le labbra troppo gonfie.

Tags: , , , , , ,

Filler: conosciamoli meglio

Filler: conosciamoli meglio

Come è normale che sia dato il campo in cui operiamo, parliamo spesso di filler. Dietro a questo termine, che deriva dal verbo inglese to fill (riempire), c’è un vero e proprio mondo. Si può infatti parlare di diversi tipi di filler. Quali di preciso? Iniziamo dai filler biologici, che vedono in primo piano l‘acido ialuronico. Zucchero naturalmente presente nel nostro organismo – è stato scoperto negli anni ’30 del secolo scorso analizzando l’umor vitreo dell’occhio di un bovino – è riassorbibile e viene utilizzato soprattutto per riempire le rughe di labbra e zigomi, ma anche per dare volume alle labbra.

Tags: , , , , , ,

Operazione detersione: perché non trascurarla e cosa succede alla pelle di chi non si strucca

Operazione detersione: perché non trascurarla e cosa succede alla pelle di chi non si strucca

La detersione serale, con la conseguente rimozione del make up, è un’operazione che riveste un’importanza fondamentale. A causa della frenesia che spesso contraddistingue le giornate fino alle ore più tarde, capita di trascurarla e questo è sbagliatissimo. Se non si rimuove il make up con sufficiente cura la pelle invecchia più velocemente. Non dobbiamo infatti dimenticare che, nelle ore notturne, la nostra pelle è più reattiva e maggiormente in grado di assorbire le sostanze presenti sulla sua superficie che, se non eliminate, possono causare l’insorgenza di rughe.

Tags: , , ,

Inquinamento e rughe: che rapporto c’è?

Inquinamento e rughe: che rapporto c’è?

Quando pensiamo alle cause delle rughe, ci vengono quasi sempre in mente fattori legati al passare del tempo. L’inestetismo più comune e odiato, però, è causato anche dall’inquinamento. Tra le rughe e le sostanze tossiche presenti nell’aria c’è un rapporto molto stretto. Diversi studi internazionali, hanno portato alla luce gli effetti di queste ultime sull’invecchiamento dell’epidermide. Tra gli agenti inquinanti più pericolosi, ricordiamo il particolato, l’ozono e il fumo di sigaretta. Quando aggrediscono la pelle, la barriera più esterna del nostro corpo, accelerano i processi ossidativi. Il risultato è un invecchiamento cutaneo più accelerato, ma anche l’insorgenza di eruzioni di natura acneica.

Tags: , , ,