Sport e allenamento: le dritte per chi vuole cominciare l’autunno in forma

Tra i buoni propositi per l’inizio del nuovo anno lavorativo c’è quasi sempre il maggior spazio da dedicare allo sport. In questo modo si fa qualcosa di buono non solo per il fisico, ma anche per la mente. Con giornate sempre fitte di impegni e tensioni, scaricarsi fisicamente è solo salutare per l’umore e l’equilibrio in generale.

Il problema quando si parla di sport è che, oltre al tempo, mancano spesso le idee su quale disciplina iniziare. Chi è alla ricerca di un’attività fisica coinvolgente, rapida e in grado di garantire effetti positivi nel tempo può considerare il Body Pump. Ideato all’inizio degli anni ‘90 da Philip Mills, si basa sull’esecuzione di ripetizioni a tempo di musica con pesi leggeri. In una singola sessione di allenamento è possibile bruciare oltre 500 calorie. Ideale per ottimizzare la resistenza anaerobica, il Body Pump permette di bruciare calorie anche nelle 24/48 ore successive all’allenamento.

Per mantenersi in forma in maniera semplice e veloce si può anche considerare l’allenamento HIIT (High Intensity Interval Training). Per concretizzarlo basta un tapis roulant, da utilizzare alternando momenti di grande sforzo ad altri dedicati incentrati invece sul recupero attivo.

Come non parlare poi della boxe, disciplina che permette di lavorare su tutto il corpo (in particolare sugli addominali e sui muscoli del dorso)? La scelta proprio non manca e viene incontro anche a chi deve trovare posto per lo sport in un’agenda che abbonda di impegni familiari e lavorativi.

Se i risultati ottenuti con il tempo non dovessero soddisfare totalmente, per affinarli si può sempre ricorrere alla medicina estetica intelligente, che permette di scegliere diversi protocolli utili contro i piccoli accumuli adiposi. Vuoi conoscere quello che si adatta di più alle tue indicazioni? Contatta il nostro staff e prenota una visita conoscitiva gratuita.

Commenti

at 4 Settembre 2019 19:06 Fitness e Sport, Medicina Estetica

Tags: ,