Sanremo 2018: la prima serata è all’insegna del fascino di Michelle Hunziker

Siccome Sanremo è Sanremo”, non potevamo esimerci da qualche commento sulla prima serata delle 68° edizione del Festival, che ha visto una Michelle Hunziker spigliata e brillante. Splendida negli abiti di Armani Privé, il primo con un’ampia scollatura fino al punto vita, la bionda conduttrice svizzera ha dato il meglio di sé sul palco, dando prova anche delle sue doti canore e dichiando il suo amore al marito Tomaso Trussardi, presente tra il pubblico assieme ad Aurora Ramazzotti accompagnata dal fidanzato Goffredo.

Indiscussa regina della serata d’esordio della kermesse, la Hunziker ha sfoggiato una scollatura mozzafiato. Il segreto del fantastico effetto push up? Secondo alcuni c’è lo zampino del trucco dello scotch da pacco, utilizzato da dive internazionali come Kim Kardashian. Di sicuro lei è una donna stupenda, che si è mantenuta in super forma negli anni, ricorrendo anche a una mastoplastica additiva quando era giovanissima e aveva appena messo al mondo Aurora.

Meraviglioso anche il mash up musicale di Pierfrancesco Favino, talentuoso e affascinante compagno di avventura di un Claudio Baglioni che ha affrontato la sua prima esperienza di conduzione con emozione, eleganza e ironia (il duetto con Fiorello sulle note di E Tu è stato davvero piacevole).

Il conduttore e direttore artistico è stato anche protagonista di numerosi commenti online, relativi soprattutto al suo ricorso alla medicina estetica, in particolare ai filler riempitivi. Secondo alcuni rumors, si sarebbe sottoposto anche a un litfting e a una blefaroplastica.

In merito non si sa nulla di ufficiale, ma di certo c’è che Baglioni rimane un mito indiscusso della musica italiana che, ieri sera, ha dimostrato di reggere perfettamente la pressione di un palco unico al mondo!

 

Commenti

at 7 febbraio 2018 16:14 Attualità, Chirurgia Estetica, Medicina Estetica

Tags: , , , , ,