Rughe: consigli per prevenirle e ritardarne l’insorgenza

Quando si parla di rughe, è necessario ricordare che, oggi come oggi, non esiste più un rapporto di corrispondenza diretta fra l’età e la loro presenza. Molto infatti dipende dallo stile di vita che una persona abbraccia quotidianamente. Per questo motivo, si fa sempre più attenzione ad alcune buone pratiche tanto semplici quanto importanti.

Una delle principali riguarda la detersione, da effettuare sia al mattino, sia alla sera. In questo modo, è possibile eliminare dal viso le tracce di smog e altre impurità. Altrettanto cruciale è anche l’esfoliazione. Per fare sì che le cellule morte non rimangano attaccate all’epidermide, si può ricorrere sia a prodotti cosmetici professionali, sia alla medicina estetica. Nel secondo caso, il principale punto di riferimento è il peeling. Questo trattamento stimola l’esfoliazione grazie ad apposite sostanze chimiche applicate sulla pelle.

Eseguito ricorrendo quasi sempre all’acido glicolico al 70% con pH molto basso, il peeling si contraddistingue per una finestra temporale di circa 24/48 ore, durante le quali è consigliabile evitare l’esposizione al sole e l’utilizzo di make up.

Tornando ai consigli per prevenire la comparsa di rughe, è fondamentale citare l’alimentazione. Ciò significa, in concreto, non dimenticarsi di assumere verdure dalle proprietà antiossidanti e detossinanti e bere almeno 2 litri d’acqua al giorno. Anche il movimento fisico migliora la qualità della pelle, aiutandola ad ossigenarsi meglio.

Non c’è che dire: la bellezza può essere davvero coltivata ogni giorno! Se ci credi e vuoi impegnarti ad attenuare in maniera naturale i segni dell’età, non ti resta che tornare su queste pagine lunedì. Abbiamo in serbo una sorpresa che ti lascerà a bocca aperta!

Commenti

Tags: , , , ,