Ritenzione idrica: ecco cosa la favorisce

Alzi la mano chi non detesta la ritenzione idrica (e i suoi effetti)! La buona notizia è che è possibile sconfiggerla! Per riuscirci, però, è necessario conoscerla. La prima cosa da fare è informarsi sui fattori che la favoriscono. Uno dei più rilevanti è senza dubbio lo stile di vita. L’alimentazione non sana è particolarmente rischiosa, soprattutto quando è caratterizzato dalla presenza di una quantità eccessiva di sale e di zuccheri.

Da moderare è anche il consumo di alcol e di caffè, entrambi rischiosi per l’efficienza della circolazione sanguigna. Bisogna fare attenzione anche ai cibi molto grassi, che contribuiscono all’aumento di peso e, di conseguenza, anche alla comparsa della ritenzione idrica.

Da non trascurare è pure l’influenza della vita sedentaria e dell’abbigliamento. Nel primo caso, il rimedio principale consiste nel camminare a passo sostenuto almeno mezz’ora al giorno, così da migliorare il microcircolo. Nel secondo, invece, basta un po’ di attenzione a quello che si indossa ed evitare di mettere pantaloni o leggings troppo stretti, che ostacolano il flusso sanguigno e impediscono il drenaggio.

La ritenzione idrica, però, può essere causata anche dallo stress. Quando si vive questa fastidiosa condizione emotiva, le ghiandole surrenali funzionano male. Ciò porta a un aumento dei livelli di ormone antidiuretico, con un ovvio accumulo eccessivo di liquidi nei tessuti.

Chiaro è che, se si vuole risolvere il problema, tutto ritorna allo stile di vita in generale, che implica non solo buona alimentazione e sport, ma anche cura del benessere interiore, che può essere coltivato dedicandosi del tempo di qualità ogni giorno, anche quando sembra difficile destreggiarsi tra i vari impegni.

Per ottimizzare i risultati, poi, c’è sempre la medicina estetica intelligente. Grazie a trattamenti come la mesoterapia, che prevede micro iniezioni di farmaci scelti ad hoc dal medico, la ritenzione idrica può diventare un ricordo. Questo trattamento di medicina estetica corpo viene effettuato a livello ambulatoriale, è indolore e consente di vedere risultati positivi dopo meno di dieci sedute.

Vuoi saperne di più e conoscere le altre soluzioni della medicina estetica contro la ritenzione idrica? Contatta lo staff IEI e fissa la prima visita gratuita!

Commenti

Tags: , , ,