Rimozione delle bolle di Bichat: scopriamo l’ultimo trend estetico tra i VIP

Chi ha mai sentito parlare di asportazione delle bolle di Bichat? Probabilmente pochi! Eppure si tratta di uno degli ultimi trend estetici di Hollywood.
L’intervento in questione, sempre più richiesto dalle star, consiste nella rimozione di quei piccoli depositi di grasso che, situati a livello delle guance, donano a questa parte del viso un aspetto leggermente tondeggiante che non a tutti piace.
Tramite questa operazione è possibile conferire al volto una forma più scavata che, in generale, riesce a trovare una maggiore armonia con gli zigomi pronunciati, altro tratto molto apprezzato da chi si rivolge al chirurgo estetico.

A trascinare la popolarità di queste caratteristiche somatiche negli ultimissimi tempi sono state donne come Bella Hadid, Ariana Grande e Kendall Jenner. Tutte giovani e bellissime, hanno la mascella che tende molto allo squadrato, il viso scavato e gli zigomi sporgenti. Ah, per non parlare degli occhi allungati!
I professionisti della chirurgia estetica hanno notato che questo modello di bellezza si distacca notevolmente da quello in voga fino a qualche tempo fa, quando sulla cresta dell’onda c’erano donne con il viso dai tratti decisamente più morbidi (vedi Nicole Kidman).
Non resta che scommettere su quale sarà il prossimo trend estetico tra le star e ricordare che, tra le vip che hanno fatto ricorso alla rimozione delle bolle di Bichat, ci sono nomi come quello di Renée Zellweger.
La protagonista di Bridget Jones nel 2014 si è infatti sottoposta a diversi interventi di chirurgia estetica al viso, tra i quali sembra proprio ci sia stato anche quello di asportazione della bolla adiposa di Bichat, operazione che le ha permesso di sfoggiare tratti decisamente più spigolosi rispetto a quelli che l’avevano resa famosa nei panni della single più impacciata e simpatica del grande schermo!

Commenti

at 13 Marzo 2019 19:16 Attualità, Chirurgia Estetica