Perdere una taglia in maniera sana? Certo che si può!

Anche se il meteo non è sempre clemente, il calendario non mente: l’estate si sta piano piano avvicinando ed è il momento di pensare a come arrivare in forma alla prova costume. C’è chi, per raggiungere quest’obiettivo, punta alla perdita di una taglia. Farlo in maniera sana è possibile? Certamente sì! Quello che conta, innanzitutto, è non concentrarsi esclusivamente sulla riduzione dell’apporto calorico. Questa strategia è tutto tranne che efficace. Il metabolismo rallenta e si ottiene l’effetto opposto a quello desiderato.

Per ottenere risultati, quindi, bisogna iniziare a pensare che i chili in eccesso non dipendono solo da quanto si mangia! Il secondo passo consiste nel mettere in pratica alcuni trucchi. Qualche esempio? Per un po’, di’ addio ai piatti di grandi dimensioni. Se puoi, inoltre, sceglili rossi. Per quale motivo? Perché diverse ricerche hanno notato che il nostro cervello associa questa cromia a un segnale di pericolo, il che aiuta tanto a ridurre le quantità di cibo.

Molto utile è anche iniziare i pasti con fibre e proteine. Ottima al proposito può rivelarsi l’insalata mista con tonno e uova! In questo modo, è possibile raggiungere un buon livello di sazietà e, se le portate successive prevedono l’assunzione di carboidrati, mantenere stabili i livelli di zuccheri nel sangue, evitando il rischio di attacchi di fame improvvisi nelle ore successive.

Per migliorare il senso di sazietà, consigliatissima è anche la frutta secca come spuntino o poco prima di un pasto. Pure in questo caso, ad aiutare a tenere sotto controllo la linea ci pensano le fibre!

Inoltre, è opportuno mangiare lentamente, per prevenire il fastidioso senso di gonfiore e, secondo alcuni studi internazionali, per evitare che il cibo ingerito si trasformi in grasso depositandosi nella zona addominale. Ultimo ma non meno importante consiglio riguarda il sonno: dormire almeno 7/8 ore a notte è fondamentale per mantenere regolare il metabolismo glucidico, con ovvi vantaggi per la linea.

Semplici questi suggerimenti, vero? Se i loro risultati non dovessero risultare soddisfacenti, non bisogna dimenticare l’aiuto della medicina estetica intelligente che, con trattamenti che vanno dai manipoli BodyTite fino alla carbossiterapia, permette di migliorare la silhouette e di eliminare quelle piccole adiposità localizzzate che resistono anche allo stile di vita più sano!

Vuoi sapere qualcosa di più in merito e scoprire i protocolli migliori per arrivare all’estate al top? Contattaci ora e fissa la prima visita gratuita con i nostri medici!

 

Commenti

at 11 aprile 2018 17:33 Dieta e Alimentazione, Medicina Estetica

Tags: , , , ,