Paris Hilton: niente chirurgia estetica, solo creme costose

Ereditiera per antonomasia, Paris Hilton ha ormai 38 anni. Da tanto tempo sotto la lente dei media per via del suo stile di vita eccessivo, la nipote del fondatore della celebre catena di alberghi di lusso ha recentemente negato qualsiasi ricorso alla chirurgia e alla medicina estetica.

Intervistata dalla testata Daily Mail, l’icona fashion, nata nel gennaio 1981, ha dichiarato di curare con molta attenzione la skin care anche grazie ai consigli che le ha sempre dato la madre.

Amica di Sofia Richie e Kim Kardashian, ha rivendicato la naturalezza del suo fisico e del suo viso, affermando di dovere molto ai prodotti di lusso che utilizza per la pelle.

Tra questi è possibile citare una crema costosissima che, a quanto pare, la Hilton avrebbe iniziato a utilizzare all’età di 8 anni e alla quale fa ricorso ancora oggi. Cosa facciamo… le crediamo? Decisamente no!

In questi anni, sul web non sono mancate le foto del prima e del dopo, scatti dove si vedono cambiamenti che di naturale hanno ben poco. Tra i più noti, è possibile ricordare l’aumento di volume del seno risalente già a diverso tempo fa. Come non citare poi la rinoplastica, alla quale l’ereditiera più famosa del mondo ha fatto ricorso per correggere il naso dalla punta cadente?

Altro che creme costose! O meglio, non solo creme costose (che sicuramente la Hilton utilizza)! Per quanto riguarda la decisione di negare il ricorso a interventi estetici e protocolli di bellezza… scelta sua. Di certo c’è che questo approccio non gioca molto a favore della chirurgia e della medicina estetica intelligenti, grazie alle quali è possibile migliorarsi rispettando la propria unicità.

Commenti

at 21 Novembre 2019 18:12 Chirurgia Estetica, Medicina Estetica

Tags: , , , ,