Metabolismo: i trucchi per velocizzarlo e perdere peso

Il metabolismo lento è un problema tanto diffuso quanto odiato! Per fortuna, però, può essere aggirato con alcune semplici strategie. La prima e più immediata è l’attività fisica. Particolarmente utili per accelerarare il metabolismo sono gli esercizi cardio e la corsa. Molto importante è anche lo sviluppo della massa muscolare. I muscoli, infatti, bruciano più calorie rispetto ai grassi a riposo.

Efficace a tal proposito è la pesistica, un’attività consigliata anche alle donne in quanto non appesantisce il fisico e permette di raggiungere risultati ottimali in poco tempo.

Chi vuole velocizzare il metabolismo deve chiaramente curare anche l’alimentazione. Quali sono i consigli migliori al proposito? Il più valido riguarda senza dubbio l’apporto di proteine. Non dobbiamo infatti dimenticare che i nutrienti che introduciamo nel corpo richiedono un diverso dispendio di energia per essere digeriti. Nel caso delle proteine, si parla del 30% di calorie in più rispetto agli altri macronutrienti.

Come non citare poi l’importanza di bere acqua durante la giornata? Se non si è sufficientemente idratati, i nostri organi, in primis il fegato, funzionano in maniera meno efficiente. Questo porta a un rallentamento del metabolismo. Sapevate che anche il caffè può aiutare a velocizzarlo? Fondamentale, però, è non esagerare e mantenersi attorno alle 4 tazzine al giorno. Un fantastico alleato del metabolismo veloce è infine il peperoncino, afrodisiaco e ricco di capsaicina, un composto benefico per il cuore e in grado di far bruciare più calorie al corpo a riposo.

Si tratta davvero di dritte molto semplici, capaci però di fare la differenza se applicate quotidianamente! Nei casi in cui i risultati non dovessero essere soddisfacenti, si può sempre ricorrere alla medicina estetica intelligente e ai trattamenti che permettono di eliminare i piccoli accumuli adiposi che resistono ad attività fisica e dieta sana.

Fondamentali in questo caso sono i manipoli di BodyTite, l’innovativa piattaforma che eroga radiofrequenza e consente di modellare la silhouette con soluzioni come BodyFX. Questa applicazione agisce sui tessuti, riscaldandoli e migliorandone il tono, ma anche sulle cellule adipose più grandi, che vengono condotte ad apoptosi (morte naturale).

Il trattamento prevede il ricorso a un manipolo con due placche che rilasciano le frequenze, è assolutamente indolore e non prevede alcun recupero. Vuoi scoprire se hai le indicazioni giuste per effettuarlo e conoscere le altre soluzioni di BodyTite? Contatta ora i medici IEI e prenota la prima visita gratuita!

 

Commenti

at 18 gennaio 2018 18:37 Dieta e Alimentazione, Medicina Estetica

Tags: , ,