La bellezza? Comincia dalla colazione!

Noi siamo quello che mangiamo. Ricordarlo è giusto soprattutto in questi giorni di eccessi alimentari, dopo i quali bisogna tornare a regime partendo proprio dalla colazione, che può diventare una formidabile alleata di bellezza.

Il primo consiglio da seguire per ottenere risultati riguarda l’importanza di non esagerare con gli zuccheri semplici. Assumerne troppi a colazione non solo riduce l’efficienza mentale, ma è anche un pericolo per la pelle.

Le molecole di zucchero, infatti, si legano al collagene e all’elastina riducendone l’attività e, di conseguenza, accelerando l’invecchiamento cutaneo. Per risvegliare il corpo nel modo giusto, è inoltre opportuno bere un bicchiere d’acqua a digiuno prima d’iniziare il pasto. Questo semplicissimo accorgimento serve sia a idratarsi meglio, sia a raggiungere prima la sazietà, con ovvi vantaggi riguardanti il mantenimento del peso.

Se si può, è bene eliminare o ridurre al minimo le colazioni a base di cappuccio e brioche. Per quale motivo? Perché si tratta di due alimenti ricchi di zuccheri aggiunti, quindi a dir poco rischiosi per quanto riguarda l’indice glicemico, che si alza comportando anche in questo caso dei rischi per il peso forma.

Per aggirare questo problema si può provare ogni tanto la colazione salata, utilissima quando si tratta di arrivare sazi fino all’ora di pranzo. Un grande classico? Il mix the/caffè, toast (preparato possibilmente con il pane integrale) e spremuta d’arancia.

Non bisogna infine dimenticare che i risultati ottenuti con queste buone pratiche alimentari possono essere consolidati grazie alla medicina estetica intelligente e alla chirurgia mini invasiva. Interessanti a tal proposito sono le applicazioni di BodyTite.

Questo innovativo macchinario eroga radiofrequenza e permette, a seconda del manipolo scelto, di aspirare i piccoli accumuli adiposi o di provocare direttamente l’apoptosi delle cellule di grasso, contraendo il tessuto esterno per eliminare le lassità cutanee, il tutto senza lasciare cicatrici.

Vuoi sapere se hai le indicazioni? Contatta subito i medici IEI e prenota la prima visita gratuita, durante la quale ti verrà consigliata l’applicazione di BodyTite più adatta alla tua situazione!

 

Commenti

Tags: , ,