Feste finite? Si pensa già alla prova costume

Dopo cene, cenoni e pranzi del periodo natalizio, arriva il momento di pensare alla prova costume prima che sia troppo tardi. Ecco qualche consiglio per ritornare in forma.

Passate le feste natalizie ci si ritrova sempre con qualche chilo di troppo, per questo motivo è bene ricominciare con sane abitudini alimentari, quindi bere molta acqua per favorire la depurazione dell’organismo, consumare almeno 5 porzioni al giorno di frutta e verdura e preferire delle cotture semplici, ad esempio alla griglia. A ciò si deve aggiungere un po’ di sano movimento che aiuta a bruciare calorie e tonificare. Se tutto questo non basta c’è sempre l’aiuto della chirurgia e della medicina estetica che possono aiutare a superare la prova costume.

Scegliere le procedure a cui sottoporsi per modellare la propria silhouette non è semplice, proprio per questo è bene affidarsi sempre a professionisti qualificati che in seguito ad un’attenta valutazione delle condizioni dei pazienti, del problema da risolvere e dei risultati attesi propone la soluzione più idonea. Di seguito quindi solo delle indicazioni di massima. Ad esempio nel caso in cui ci sia un problema di cellulite non particolarmente grave è possibile sottoporsi a trattamenti di medicina estetica come la carbossiterapia e la mesoterapia. La prima è un trattamento di medicina estetica consistente nella somministrazione sottocutanea di anidride carbonica. L’obiettivo è eliminare cellulite ed edemi in modo mirato nelle zone difficili da trattare, come ginocchia. La mesoterapia invece consiste nella somministrazione di farmaci ad hoc sempre per sconfiggere la cellulite, ma in questo caso si agisce in modo mirato su superfici estese come glutei e cosce. Nel caso in cui siano semplicemente presenti lassità cutanee è possibile sottoporsi al trattamento di Body RF Plus. Questo consente, grazie all’uso della radiofrequenza, di recuperare tonicità dei tessuti e si può usare su addome, interno ed esterno coscia, braccia.

Se il problema è particolarmente rilevante i trattamenti di medicina estetica potrebbero non essere sufficienti, in questo caso si può procedere con trattamenti chirurgici mirati, come il BodyTite. La prima cosa da dire è che si tratta di procedure mininvasive, eseguite in laboratorio e che non richiedono ricovero. A questo proposito il BodyTite è uno strumento rivoluzionario che consente di modellare il corpo e superare brillantemente la prova costume. Il suo segreto è nel manipolo composto da due parti, la prima è una cannula da inserire nel derma e che ha lo stesso effetto della liposuzione. In pratica le elevate temperature consentono di degradare le cellule di adipe e con la cannula sarà possibile aspirarle. All’esterno cammina in parallelo un secondo manipolo che emette onde in radiofrequenza, queste causano una vera e propria retrazione cutanea.

Con il BodyTite sarà possibile aspirare anche quantità rilevanti di adipe senza avere l’effetto pelle flaccida. proprio per questo tale tecnica può essere usata anche per eseguire mini addominoplastiche. I risultati saranno evidenti fin da subito ma saranno potenziati anche nelle settimane successive all’intervento. La procedura non è dolorosa, proprio per questo si esegue un’anestesia locale o una semplice sedazione e per le prime settimane successive all’intervento sarà necessario indossare una guaina compressiva che aiuterà a modellare il corpo. Il BodyTite è una procedura adatta anche agli uomini che vogliono eliminare le maniglie dell’amore.

Queste sono solo alcune procedure che possono essere messe in atto per tornare in forma e superare la prova costume. Per saperne di più e trovare la soluzione più adatta al tuo problema non ti resta che contattare i medici dell’Istituto Estetico Italiano e chiedere un consulto e finalmente tornare in forma non sarà più un sogno.

Commenti

at 8 Gennaio 2019 12:30 Medicina Estetica

Tags: , , , ,