Cosa è successo durante la diretta di venerdì con la nostra Dottoressa Cannatà

Venerdì scorso si è svolta la diretta Facebook della nostra Dottoressa Cannatà. Il protagonista è stato il suo trattamento di punta, ossia il filler labbra. La Dottoressa ha effettuato in diretta in trattamento su una delle nostre testimonial che, dopo essersi sottoposta a una mastoplastica additiva sette anni fa, ha scelto i continuare a rivolgersi a noi anche per la medicina estetica.

Trattamento tanto apprezzato quanto chiacchiarato – alcuni dei commenti che sono stati postati sulla nostra pagina Facebook lo dimostrano – grazie a prodotti come l’RHA 3 di Teoxane il filler labbra garantisce risultati naturali e caratterizzati da morbidezza e flessibilità.
Ribadiamo inoltre che si parla di un prodotto riassorbibile, motivo per cui, qualora non ci si trovasse più a proprio agio con gli esiti del trattamento, è possibile tornare esattamente come prima dei protocolli.

Dopo aver applicato la crema anestetica alla nostra testimonial Giulia, la Dottoressa Cannatà ha approfondito l’importanza di effettuare una valutazione completa delle caratteristiche della paziente, considerando non solo l’armonia delle labbra ma, per esempio, anche la conformazione degli zigomi.

Ha poi sottolineato la dinamicità dell’RHA 3, filler che si adatta perfettamente e subito alla mimica del labbro, consentendo di apprezzare nell’immediato un effetto estremamente naturale e morbido soprattutto a seguito del primissimo trattamento.

La Dottoressa si è poi soffermata sull’importanza di procedere tenendo conto il più possibile della simmetria, questo a prescindere dalle caratteristiche del singolo labbro. La simmetrizzazione rappresenta infatti uno step preliminare che va considerato assolutamente prima dell’aumento del volume. Prima si procede rendendo simmetrica e armonica la forma del labbro e solo dopo si ragiona sul volume.

Come già detto non sono mancati i commenti (alcuni un po’ “forti”, ma utili alla discussione generale) e le domande. C’è chi ha chiesto se il filler labbra provoca dolore e dopo quanti giorni spariscono i lividi. La Dottoressa Cannatà ha sottolineato che, generalmente, dopo un paio di giorni il problema dei lividi sparisce. Ha successivamente specificato che, per vivere al meglio le piccole complicanze del post trattamento, è consigliabile approcciarsi al protocollo in maniera assolutamente rilassata, cercando di non fissare impegni improrogabili per i successivi due o tre giorni.

Se vuoi scoprire gli altri aspetti trattati e vedere in differita l’esecuzione del trattamento di filler labbra, puoi guardare la diretta qui. Se invece ti interessa sottoporti al filler labbra, contatta il nostro staff per fissare una visita conoscitiva gratuita con un medico IEI.

Commenti

at 13 Maggio 2019 18:12 Medicina Estetica

Tags: , ,