Cinquantenni troppo vecchie per essere amate: polemica sulle dichiarazioni dello scrittore Yann Moix

Chi ha fatto un giro sui social nelle ultime 48 ore, si sarà sicuramente accorto della polemica scatenata dallo scrittore e volto televisivo Yann Moix. In un’intervista comparsa sulle colonne di una nota rivista, l’uomo ha dichiarato che Le donne di 50 anni sono invisibiliNon potrei mai innamorarmi di una di loro“. Questa provocazione oggettivamente sessista e fuori luogo non ha lasciato indifferente il popolo del web, che si è lasciato andare a feroci critiche nei confronti dell’autore.
Viene davvero da sorridere – amaramente, ovvio – al pensiero di una persona in grado di definire “invisibili” donne come Julia Roberts e Halle Berry, giusto per citare due splendide (ultra) 50enni. Cosa dire di Sharon Stone che, a 60 anni passati, sfoggia una bellezza che fa impallidire moltre ventenni? Professionalmente realizzate e molto attente alla bellezza, certe cinquantenni hanno un fascino che il caro Moix può solo guardare da lontano!

Questo è merito anche della possibilità di accompagnare l’invecchiamento con la medicina estetica intelligente. Si può infatti scegliere fra diversi trattamenti all’avanguardia, che permettono di migliorare la bellezza senza snaturare i lineamenti. Non a caso si chiama medicina estetica intelligente! Si utilizzano ovviamente prodotti biocompatibili e riassorbibili, con soluzioni specifiche a seconda della zona del viso da trattare.
Per ringiovanire lo sguardo ed eliminare le occhiaie si ricorre per esempio al filler Redensity II di Teoxane, vera e propria eccellenza che puoi provare con il 20% di sconto fino al 31 gennaio. Il trattamento di medicina estetica filler occhiaie è infatti disponibile a 360 euro invece che a 450 fino a fine mese. Approfitta della promo e chiama per prenotare la visita conoscitiva!

Commenti

at 9 Gennaio 2019 17:57 Attualità, Medicina Estetica

Tags: , , ,