Chirurgia estetica nei mesi estivi: il Dottor Badiali ne parla domani a Mattino 5

Gli interventi di chirurgia estetica nei mesi estivi non sono più un tabù! Durante le vacanze, infatti, si ha più tempo per dedicarsi all’importantissimo recupero post operatorio, essenziale per la buona riuscita dell’intervento.
Il periodo estivo è davvero perfetto per chi vuole regalarsi un intervento di chirurgia estetica! Tra le operazioni che si possono effettuare ricordiamo la mastoplastica additiva. Dopo un mese circa dall’intervento, ci si può anche esporre moderatamente al sole e fare il bagno.
Poche settimane dopo l’operazione di aumento del seno è anche possibile mettersi in topless, utilizzando ovviamente una crema protettiva da distribuire soprattutto sulle zone interessate dalle incisioni durante l’intervento.

La situazione è un po’ diversa per quanto riguarda altri interventi, come per esempio il lifting e la blefaroplastica. In questo caso, l’esposizione al sole deve essere ulteriormente limitata. Da citare, inoltre, è la compatibilità tra liposuzione – liposcultura e periodo estivo, da valutare considerando la necessità di indossare la guaina contenitiva per quattro settimane.

L’argomento è molto vasto! La migliore soluzione per chiarire le idee è quella di parlare con il proprio chirurgo estetico di fiducia, senza lesinare sulle domande. Un’altra ottima occasione è il ritorno del nostro Dottor Badiali a Mattino 5. Domani alle 9.40 sarà in diretta per parlare proprio degli interventi di chirurgia estetica che si possono effettuare durante l’estate.

A settembre si è sempre pieni di buoni propositi e iniziare l’anno lavorativo più belle grazie alla chirurgia estetica e a un post operatorio all’insegna del relax è davvero un’ottima idea! Se state pensando di renderla realtà, non vi resta che seguire il nostro Dottor Badiali domattina in diretta su Canale 5!

 

 

Commenti

at 6 giugno 2018 08:26 Chirurgia Estetica

Tags: , , , ,