Dubai, la nuova capitale della chirurgia estetica in Medio Oriente

Dubai, la nuova capitale della chirurgia estetica in Medio Oriente

Abbiamo parlato poche settimane fa del successo della chirurgia estetica in Arabia Saudita e oggi non ci allontaniamo di molto, approfondendo il ruolo di Dubai come città che dal 2006 ha visto triplicare il numero d’interventi di chirurgia plastica ed estetica. La capitale degli Emirati Arabi Uniti ha detronizzato Beirut da questo punto di vista, e sono già numerosi i medici libanesi che si stanno trasferendo per aggiornarsi.

SETTEMBRE, obiettivo: TORNARE IN PALESTRA!

SETTEMBRE, obiettivo: TORNARE IN PALESTRA!

L’appuntamento con la palestra a settembre è uno dei classici buoni propositi del dopo-vacanze, sia per chi vuole eliminare qualche chilo di troppo preso con l’estate, sia per chi già pensa alla prossima prova costume e non vuole farsi trovare (ancora!) impreparato.

Anche le donne hanno le maniglie dell’amore!

Anche le donne hanno le maniglie dell’amore!

Maniglie dell’amore? Anche le donne le hanno! I depositi di adipe sopra il bacino non sono solo appannaggio di quegli uomini che decidono che la tartaruga non è cosa per loro: anche le signore possono avere i fianchi ad ali di farfalla e vivere non sempre benissimo questa situazione.

Fuori la pancia amiche!

Fuori la pancia amiche!

Quest’estate la moda la vuole scoperta! Ce l’avete? Tiratela in dentro e camminate a testa alta, non c’è miglior esercizio che si possa fare per snellire e tonificare la pancia…inspirare, espirare, inspirare, espirare e ritmo… spingete i muscoli dell’addome (addominali alti, muscoli laterali e addominali bassi) verso la colonna vertebrale. Ripetete questi movimenti anche più volte al giorno, mentre aspettate l’amica, il fidanzato, l’autobus, la metro e aggiungente ogni giorno un’applicazione costante di cosmetici snellenti. Poi, bevete tanta acqua, almeno 2l, provate e sbizzaritevi ad assaggiare e prepare centrifughe detossinanti, mangiate tante proteine ed eliminate i lieviti. Se non potete fare a meno del pane durante i pasti, provate le gallette di riso/ mais / farro, futta e verdura “come se piovessero”… piccoli trucchi, ma con questi piccoli accorgimenti, mi sentirete sgonfie e arriverete alla fine dell’estate con qualche, speriamo, centrimetro di vita in meno. Chi non vuole perdere tempo e ha mezzi economici, può sottoporsi a trattamenti di medicina estetica mirati a ridurre la circonferenza di pancia e fianchi, come Icoone, il macchinario di ultima generazione che grazie alla combinazione di molteplici programmi, genera un aumento del flusso sanguigno micro circolatorio e del flusso linfatico, dando risultati visibili fin dalle prime sedute in cui viene ridotta la fibrosi dei tessuti, stimolata la lipolisi ed incrementata la produzione di collagene. Sana educazione alimentare, attività fisica, trattamenti, prodotti estetici e buona volontà non sempre regalano i risultati sperati, costringendovi anche quest’estate a rinunciare a quello che propongono gli stilisti, niente pancino e punto vita scoperto…Purtroppo le bacchette magiche non esistono e il metodo infallibile, per risolvere il grasso localizzato che anche a suon di esercizi e diete non se ne va proprio, è la chirurgia estetica con un intervento di liposuzione/liposcultura. Ma se volete essere in gran forma per l’estate 2015, non aspettate troppo, i risultati veri e propri si vedono a sei mesi dall’intervento, “rifatevi” per tempo!

Addio braccia flaccide!

Addio braccia flaccide!

L’avete mai fatta la prova del sale per capire se le vostre braccia sono molli, cedevoli e a tendina? Se ondeggiano impetuosamente quando si mette il sale nel piatto, quando si saluta o si compiono movimenti verso l’alto, sarebbe meglio correre ai ripari e affrontare questo inestetismo a vari livelli, con cosmetici, trattamenti estetici, ginnastica, fino alle cure mediche. L’inflaccidimento delle braccia, che già a sentirlo nominare fa accapponare la pelle, rende difficile indossare camicie e magliette senza maniche ed è un inestetismo che tocca soprattutto le donne over 40, ma anche chi a 30 anni si è lasciata un pò andare… possiamo mascherarle d’inverno sotto i maglioni e d’estate con maniche di chiffon o a chimono…ma la prova costume, lascia disarmati. Allora, meglio tardi che mai e quindi, armiamoci di creme e oli, perfetti in questa stagione, ricchi di omega 3,6,9 (come l’olio di argan, oliva, jojoba), vitamine E ed F, che nutrono e rendono la pelle elastica. Tocca sana, anche concentrati a base di guaranà e caffeina, magari in formulazioni in cui l’alternanza dell’effetto caldo-freddo promuove una “ginnastica” dei capillari che incentiva il metabolismo, potenziando l’effetto lifting del prodotto. Anche la chirurgia estetica può aiutare: infatti, se si ha grasso in eccesso ma la pelle è tonica ed elastica, una liposcultura localizzata è quel che ci vuole, chi invece, aihmè, ha cute e tessuto adiposo in eccesso, può ricorrere a due interventi abbinati di chirurgia estetica: liposuzione e lifting delle braccia appunto, Un miglioramento ottimale può essere portato inoltre dalla medicina estetica con sedute di  biostimolazione, alternate a carbossiterapia, più una terapia domiciliare con crema concentrata al 3% di aminoacidi e un nutriceutico con un pool di aminoacidi in composizione ottimale. E poi cosa ve lo diciamo a fare?!? Sport, sport e tanti esercizi per tonificare tutto il corpo e in questo caso le braccia. Nuoto, con lo stile libero o la rana, è uno degli esercizi fisici migliori per tonificare, però va abbinato ad esercizi specifici, come l’allenamento con i pesi, perché tonificano i muscoli, aumentano la massa muscolare e diminuiscono quella grassa. Il consiglio comunque è di rifarsi per tempo, così da non trovarsi le “ali di pipistrello”.

Chirurgia estetica: l’importanza del lato B perfetto

Chirurgia estetica: l’importanza del lato B perfetto

Un lato B perfetto è il sogno di tantissime persone e la chirurgia estetica rappresenta- dati alla mano – la soluzione preferita da chi non vuole rinunciare a perseguirlo. Nel 2013 sono infatti aumentati gli interventi per avere delle curve mozzafiato e impeccabili alla vista. Il lifting al gluteo (scientificamente detto “gluteopessi”) costituisce infatti una delle principali richieste avanzate dalle circa 1.500 pazienti che nel corso del 2013 si sono rivolte a un chirurgo estetico per avere un lato B alla brasiliana.

Le Vip e la prova costume 2014

Le Vip e la prova costume 2014

Si avvicina l’estate e con lei il fatidico momento della prova costume, tasto dolente per tantissime donne. Ogni anno parte il conto alla rovescia e con lui le preoccupazioni, che possono essere attenuate dando un’occhiata agli scatti delle Vip, non sempre meritevoli di una promozione.

Lo sport dell’estate è il Sup

Lo sport dell’estate è il Sup

Chi ha avuto la fortuna di andare in Australia probabilmente già lo conosce e ne è rimasto affascinato: è il Sup, acronimo di Stand Up Paddle.  Questo sport, nato nel nuovo continente, è piano piano diventato famoso e ha, tra i suoi fan più entusiasti, star hollywoodiane come Matthew McConaughey e Kate Hudson, che ne sfruttano a fondo gli indubbi benefici tonificanti. Il Sup non è altro che una variazione del surf: si pratica infatti stando in piedi (stand up) e pagaiando con un remo (paddle).

Tags: , , ,

Consigli per mantenersi in forma d’estate

Consigli per mantenersi in forma d’estate

Siamo in piena estate e tra pochissimo, in un batter di ciglia, ci lamenteremo che è di nuovo autunno. Allora godiamoci questa bella stagione e cerchiamo di seguire alcune semplici regole che ci aiuteranno a mantenere una buona forma fisica.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

In palestra dopo l’intervento di Chirurgia Estetica

In palestra dopo l’intervento di Chirurgia Estetica

Le abbiamo provate tutte tra diete fai da te, programmi dimagranti, pillole snellenti, sport, digiuni… è vero, talvolta siamo riusciti a dimagrire, ma le culotte di cheval, la pancetta e le maniglie dell’amore sono rimaste le nostre peggior nemiche….così, ci siamo decisi, la chirurgia estetica è il rimedio più efficace per eliminare le cellule adipose che non vogliono dirci addio!

Tags: , , , , , ,