Allarme metabolismo lento: ecco come risolvere il problema

Allarme metabolismo lento: ecco come risolvere il problema

Quante volte capita di notare un aumento di peso difficile da spiegare? In questi casi, alla base della situazione può esserci il metabolismo lento. Si tratta di un problema molto diffuso, che può essere affrontato seguendo alcuni semplici consigli. Il primo riguarda l’importanza dell’esercizio fisico, che deve essere programmato ed eseguito per 30/60 minuti di seguito. Molto utile allo scopo può rivelarsi la pesistica, così come l’allenamento cardio. Quest’ultima tipologia di esercizi sfrutta molto l’energia che deriva dalla respirazione, migliorando di conseguenza il metabolismo.

Tags: , ,

Ritenzione idrica: combattiamola con alimentazione e medicina estetica

Ritenzione idrica: combattiamola con alimentazione e medicina estetica

La ritenzione idrica è uno dei problemi estetici più detestati, in grado di far storcere il naso non solo davanti allo specchio, ma pure quando di fronte al responso della bilancia. La ritenzione di liquidi, infatti, può comportare un leggero e temporaneo aumento di peso. Come gestire la situazione? Prima di tutto evitando di allarmarsi. In secondo luogo, ricordando è il caso di adottare alcuni piccoli accorgimenti alimentari, che nulla hanno a che fare con le diete drastiche. Un esempio? Moderare l’apporto di sodio, in quanto il corpo trattiene liquidi proprio per smaltirlo. Ciò significa fare attenzione innanzitutto a quanto sale si mette sull’insalata, preferendo le spezie per insaporirla. Ah, ovviamente bisogna andarci piano con la salsa di soia quando si va al sushi!

Tags: , ,

Tornare in linea dopo le vacanze? Mission Possible!

Tornare in linea dopo le vacanze? Mission Possible!

Quando ci si trova in vacanza, complice l’atmosfera più rilassata, capita spesso di concedersi qualche vizio alimentare di troppo. Una volta tornati in città, però, si deve fare i conti con la bilancia. Nel momento in cui ci si trova davanti al suo responso non è il caso di disperarsi, dal momento che esistono diversi trucchi per perdere peso senza ricorrere a diete drastiche.

Tags: , , ,

Vacanze da runner? Ecco come alimentarsi

Vacanze da runner? Ecco come alimentarsi

L’estate, come ben si sa, è un momento fantastico per prendersi più cura del proprio corpo. C’è chi sceglie di farlo regalandosi una settimana in una spa e chi, invece, opta per la corsa. Attività sportiva estremamente completa, deve essere affrontata facendo molta attenzione all’alimentazione. Ciò significa, per esempio, aumentare l’apporto di acqua di cocco.

Tags: , , ,

Dimagrire in vacanza: le dritte per avere successo

Dimagrire in vacanza: le dritte per avere successo

Le vacanze sono un’ottima occasione per rigenerarsi non solo mentalmente, ma anche fisicamente. Perdere peso in estate e ritrovare una forma fisica ottimale è possibile. Bisogna però seguire alcuni accorgimenti, iniziando dall’importanza di non saltare mai i pasti. Un altro consiglio molto utile consiste nell’evitare di mangiare troppo tardi la sera. In linea di massima, si dovrebbe cenare 3/4 ore prima di coricarsi per permettere allo stomaco di svuotarsi.

Tags: , , ,

Gambe e caviglie gonfie: come risolvere questo tipico problema estivo

Gambe e caviglie gonfie: come risolvere questo tipico problema estivo

Il rapporto delle gambe e delle caviglie con il caldo estivo, diciamoci la verità, non è dei migliori. Quando arriva l’afa della bella stagione, è normale avere a che fare con un senso di gonfiore che si può a ragione definire fastidioso. Alla base c’è la perdita di elasticità delle vene. Man mano che passa il tempo, infatti, i fenomeni di vasodilatazione tendono a superficializzarsi. Come affrontare questa situazione? Questa domanda prevede diverse risposte.

Tags: , ,

Peso corporeo: perché varia di giorno in giorno?

Peso corporeo: perché varia di giorno in giorno?

Il rapporto con la bilancia è senza dubbio uno dei più complicati. All’insegna del mix amore – odio, può essere gestito meglio informandosi sui motivi dietro ai cambiamenti repentini di peso. Tra i principali troviamo senza dubbio gli eccessi alimentari serali. Chi si pesa dopo aver mangiato tanto a cena, può vedere anche 2kg in più rispetto alla norma. Non bisogna allarmarsi, dato che si tratta di un eccessivo accumulo di liquidi che rientra in un giorno circa.

Tags: , ,

Omega 3: alla scoperta dei loro benefici

Omega 3: alla scoperta dei loro benefici

Quando si parla di alimentazione sana, è naturale soffermarsi sugli omega 3. Cosa sappiamo di loro? Iniziamo a dire che si tratta di acidi grassi essenziali per il nostro organismo, fondamentali a tutte le età. Il corpo umano non è in grado di sintetizzarli, indi dobbiamo assumerli con l’alimentazione. Tra le fonti naturali più utili, troviamo senza dubbio l’olio di semi di lino, l’olio di noci  e l’olio di canapa, pesci come il salmone. Ma quali sono i benefici di questi grassi buoni? Elencarli vuol dire chiamare in causa gli effetti positivi sulla riduzione dei trigliceridi, ma anche la prevenzione dei processi ossidativi, fondamentale contro l’invecchiamento precoce della pelle.

Tags: , ,