Canoni di bellezza: come sono cambiati negli ultimi anni?

bellezza

Soffermarsi sui canoni di bellezza è fondamentale per capire meglio la società e, ammettiamolo, anche divertente, soprattutto se si pensa a come sono cambiati nel tempo. Fa quasi impressione ricordare che poco più di cinquant’anni fa andava per la maggiore il fisico da pin up di Marylin Monroe, alla quale spetta il merito di aver fatto da apripista a tantissime attrici e modelle dalle forme piene e sensuali.

In pochi decenni le cose sono cambiate radicalmente! Per rendersene conto basta pensare agli anni ’90 e alla ribalta mondiale di star androgine come Kate Moss e Winona Ryder. Oggi, invece, i canoni sono maggiormente orientati verso un corpo asciutto ma sano, frutto di un’attenzione profonda all’alimentazione e all’attività fisica. A incarnare questo modello di bellezza ci pensano gli angeli di Victoria’s Secret. Il fisico di Irina Shayk, che poco più di due settimane fa ha incantato Parigi mostrando in passerella le prime rotondità della dolce attesa, è un ottimo esempio al proposito!

Il tempo passa, l’idea di bellezza chiaramente cambia e, per fortuna, guadagna sempre più terreno l’importanza di mantenere l’autenticità, affrontando il tempo che passa con l’obiettivo di migliorarsi senza stravolgere i lineamenti. Non è un caso se, guardandoci attorno, vediamo sempre meno volti deturpati dagli eccessi di botox ma molti casi di ringiovanimento naturale ottenuto grazie alla medicina estetica intelligente, che sta diventando sempre più la norma fra trattamenti personalizzati e prodotti biocompatibili e riassorbibili che ridonano al viso freschezza e tono, attenuando i segni dello stress e dell’invecchiamento.

 

Commenti

at 15 Dicembre 2016 18:29 Attualità, Medicina Estetica

Tags: , , ,