Allarme ritenzione idrica alle gambe: consigli per prevenirla e affrontarla

Alzi la mano chi non detesta le gambe gonfie per la ritenzione idrica? Questo problema è particolarmente frequente durante la gravidanza, ma può riguardare anche chi non è in dolce attesa. La situazione diventa seria soprattutto con l’avvicinarsi dell’estate. Nei mesi caldi dell’anno, gli effetti della ritenzione idrica alle gambe si fanno infatti sentire molto e per diversi motivi.

 Tra questi è possibile ricordare innanzitutto la naturale vasodilatazione causata dal caldo, ma anche gli esiti della vita sedentaria che conduciamo durante l’inverno (passare la giornata davanti allo schermo del pc è purtroppo la norma per tantissime persone).

Per fortuna esistono diversi accorgimenti utili ai fini preventivi e perfetti per chi non vuole arrivare alle vacanze soffrendo gli effetti della ritenzione idrica alle gambe.

In primo piano troviamo senza dubbio l’attenzione all’alimentazione. Prevenire la ritenzione idrica significa innanzitutto evitare di esagerare con i cibi salati, in quanto richiamano acqua ai tessuti.
Anche l’attività fisica è un toccasana. Se il tempo è eccessivamente tiranno (tra famiglia e impegni di lavoro è una situazione che riguarda un po’ tutte), basta anche un po’ di cyclette prima di andare a dormire. Molto utile è pure il fatto di posizionare un cuscino sotto le gambe quando ci si corica, così da contrastare il ristagno di liquidi a livello degli arti inferiori. Ah, per perfezionare i processi di prevenzione, è consigliabile evitare di indossare indumenti troppo stretti.

Chi vuole ottenere risultati definitivi deve però fare riferimento alla medicina estetica intelligente, che offre protocolli estremamente efficaci contro le conseguenze della ritenzione idrica alle gambe. Il principale è la mesoterapia, un trattamento privo di invasività che si basa su micro-inieizioni localizzate di farmaci scelti appositamente dal medico e in grado di eliminare dall’organismo scorie e liquidi in eccesso.

Indolore e rapido (ogni seduta dura mediamente 20 minuti), questo trattamento di medicina estetica corpo permette di vedere cambiamenti importanti già dopo le prime applicazioni.

Vuoi saperne di più e scoprire se hai le giuste indicazioni? Contattaci per prenotare la tua prima visita gratuita!

Commenti

at 15 Maggio 2019 16:48 Dieta e Alimentazione, Medicina Estetica

Tags: , ,