Le 60 meravigliose candeline di Sharon Stone

Le 60 meravigliose candeline di Sharon Stone

Sabato scorso Sharon Stone ha soffiato su 60 candeline. Cosa si può fare se non elogiare la bellezza di una donna che, nel corso del tempo, è riuscita a mantenere un fascino invidiabile? Mamma, produttrice, filantropa ma anche fan della medicina estetica intelligente – ha prestato il suo volto per una campagna dedicata trattamenti iniettivi soft – continua a incantare con un fisico che fa invidia alle giovanissime! Di anni dalla scena bollente di Basic Istinct ne sono trascorsi parecchi, ma la sua bellezza non è certo diminuita! Si può anzi dire che la Stone, con l’età, abbia acquisito ancora più fascino e naturalezza, due qualità che le hanno permesso di lasciare il mondo a bocca aperta con scatti sexy pubblicati su Instagram e sulle pagine di magazine internazionali.

Tags: , , , ,

SHARON STONE per migliorare la reputazione dei trattamenti di medicina estetica

SHARON STONE per migliorare la reputazione dei trattamenti di medicina estetica

Sharon Stone, 57 anni Ha appena compiuto 57 anni, avete capito bene, quasi 60 anni e Sharon Stone fa invidia alle trentenni: viso luminoso e disteso, gambe da urlo e un gran fisico, raffinato e super sexy. Fin dai suoi esordi ha fatto scalpore, conquistando un posto nell’immaginario erotico maschile recitando nel film Basic Instinct. Diciamolo, Sharon Stone è una delle donne più belle al mondo. E se quasi tutte le sue colleghe temono il giudizio dei media e dei fans, lei non se ne preoccupa e dichiara tranquillamente di ricorrere a trattamenti di medicina estetica. E’ la prima diva di Hollywood che si concede come testimonial per una campagna globale di un’azienda dermatologica, che attraverso questa azione di comunicazione vuole migliorare la reputazione dei trattamenti di medicina estetica. E’ la prima volta che una celebrità di tale portata, ci mette la faccia a dimostrazione che i filler e gli Skinboosters (trattamenti medici estetici che usano “tecniche iniettive soft”, indolori e senza anestesia), in questo caso di Restylane, consentono di ottenere risultati autentici e naturali. E chi meglio di lei può portare questa dimostrazione a tutti quelli che sarebbero intenzionati a provare, ma temono di ottenere risultati esagerati e innaturali?!  Sono entusiasta delle tecniche nuove e innovative per garantire risultati naturali e felice di poter contribuire a migliorare la reputazione dei trattamenti estetici. È straordinario che l’incontro tra scienza e bellezza ci offra soluzioni così convincenti“, ha dichiarato l’attrice. Pensate che da un’ultima inchiesta quasi nove pazienti su dieci (l’87,1%) scelgono un trattamento estetico alle soglie della mezza età per recuperare un pò di ottimismo. E il desiderio di tutti è ottenere risultati realistici: il 51,1% dei medici riferisce che i i pazienti vogliono apparire più giovani di 5 anni al massimo.

Cinquantenni troppo vecchie per essere amate: polemica sulle dichiarazioni dello scrittore Yann Moix

Cinquantenni troppo vecchie per essere amate: polemica sulle dichiarazioni dello scrittore Yann Moix

Chi ha fatto un giro sui social nelle ultime 48 ore, si sarà sicuramente accorto della polemica scatenata dallo scrittore e volto televisivo Yann Moix. In un’intervista comparsa sulle colonne di una nota rivista, l’uomo ha dichiarato che Le donne di 50 anni sono invisibiliNon potrei mai innamorarmi di una di loro“. Questa provocazione oggettivamente sessista e fuori luogo non ha lasciato indifferente il popolo del web, che si è lasciato andare a feroci critiche nei confronti dell’autore. Viene davvero da sorridere – amaramente, ovvio – al pensiero di una persona in grado di definire “invisibili” donne come Julia Roberts e Halle Berry, giusto per citare due splendide (ultra) 50enni. Cosa dire di Sharon Stone che, a 60 anni passati, sfoggia una bellezza che fa impallidire moltre ventenni? Professionalmente realizzate e molto attente alla bellezza, certe cinquantenni hanno un fascino che il caro Moix può solo guardare da lontano!

Tags: , , ,

PREVENIRE è MEGLIO CHE INVECCHIARE!

PREVENIRE è MEGLIO CHE INVECCHIARE!

Bette Davis e Sharon Stone – entrambe a 57 anni Oggi si vive più a lungo, si sa. Il tasso di mortalità nei paesi industrializzati è sceso drasticamente nel secolo scorso: se nell’era pre-industriale si viveva in media 30 anni, oggi, un uomo ha una speranza di vita di 72. In poche parole: avere 72 anni oggi è come averne avuti 30 prima della Rivoluzione Industriale. Merito della scienza con l’evoluzione tecnologica, delle condizioni igeniche in cui viviamo, del benessere, della prevenzione e molto altro ancora. Anche l’aspetto estetico ha avuto la meglio e se una donna a 50 anni, era considerata “anziana”, oggi, a confronto, sembra sua nipote. Pensiamo, per esempio, a Bette Davis e Sharon Stone, entrambe 57enni: la prima potrebbe essere la nonna della seconda. La medicina estetica, la cosmesi, il prendersi cura del proprio corpo con ginnastica e sana alimentazione, stanno facendo “miracoli”. Tutte sono più giovani, l’invecchiamento, negli ultimi vent’anni, sembra abbia fatto marcia indietro. Le star nostrane e oltreoceano sono ovviamente l’avanguardia, ma il fenomeno ha preso piede anche tra le “comuni mortali”. A chi non è capitato di guardare una foto “di mamma” alla propria età e pensare: “accidenti quanto li portava male…”?

Blefaroplastica: i VIP con le palpebre più belle

Blefaroplastica: i VIP con le palpebre più belle

Quando si parla di VIP e chirurgia estetica scatta sempre l’occhio clinico (anche e soprattutto di chi non ha competenze), pronto a osservare le eventuali esagerazioni. La blefaroplastica in particolare è un intervento molto popolare tra chi vuole avere un’immagine sempre giovanile o deve mantenerla per ragioni professionali; un chirurgo di Beverly Hills, tale Michael Groth, ha indicato quelli che sono i risultati migliori a questo proposito riscontrabili tra i divi di Hollywood.

Alla scoperta delle straordinarie proprietà dell’avocado

Alla scoperta delle straordinarie proprietà dell’avocado

Frutto dall’indiscusso fascino esotico e amatissimo dai VIP, l’avocado è caratterizzato da benefici davvero importanti per la salute e la bellezza. Quali sono? Iniziamo a ricordare l’ottima influenza sull’efficienza della vista, dovuta al carotenoide luteina. Grazie a questa sostanza naturale, l’avocado è in grado di favorire l’assorbimento dei raggi ultravioletti, impedendo loro di danneggiare la retina. Da ricordare, inoltre, è l’elevato contenuto di vitamina E. Quando la nominiamo, chiamiamo in causa un antiossidante portentoso, ideale per tenere sotto controllo l’attività dei radicali liberi e per mantenere la pelle elastica e luminosa. Chi ama i trucchi di beauty routine casalinga, può preparare una maschera per il viso con polpa di avocado maturo e olio di mandorle, lasciandola poi riposare per circa mezz’ora prima di risciacquare.

Tags: , ,